• parashanti108

COME PERDERE PESO E AVERE PIU' ENERGIA: SEGRETO SVELATO



Oggi si sentono diete di ogni tipo: plank, paleolitica, scarsdale, brasiliana, lemme, fast, tisanoreica, chetogenica, dukan, vegana, a zone, detox, fruttariana, digiuno intermittente, macrobiotica, e la lista va avanti.


Molti provano ogni tipo di pseudo integratore o pasto sostitutivo (?!)


L’essere umano medio occidentale mangia e beve come se non ci fosse un domani per poi rinchiudersi in 4 mura a sollevare pesi per poi… cercare di perdere peso o costruire super muscoli (che non si capisce bene a cosa dovrebbero servire).


Bene. Anzi, male!


La verità è molto semplice. Per perdere peso servono solo 2 cose: mangiare meno calorie di quelle che consumi e fare attività fisica. Non c’è scampo. A parte la liposuzione credo...

E in questo video trovi alcuni suggerimenti generali per un’alimentazione consapevole. Ora, vuoi conoscere un metodo che molti spacciano ancora come “segreto” (di Pulcinella) o come “grande conoscenza” per togliere i chili in più e apportare energia e lucidità al tuo sistema corpo-mente-spirito?


Ecco qui: togli totalmente il glutine dalla tua dieta, per almeno 90 giorni.

In questo modo E’ IMPOSSIBILE NON PERDERE PESO.


Nel giro di un paio di mesi una persona che ha svolto il percorso base Trova il tuo Equilibrio interiore in 5 settimane con me, adottando questa strategia con altri piccoli accorgimenti, ha perso facilmente alcuni chili, con suo stupore. Durante il percorso infatti fornisco dei suggerimenti anche sul modo di alimentarsi, a seconda della tipologia della persona.


Io mando degli input senza alcuna costrizione, poi ognuno è libero se seguirli o meno (e mi pare tutti quelli che li seguono siano piuttosto contenti visti gli incredibili risultati ). Questo è e sarà sempre il mio approccio perché così ho appreso dai grandi maestri che ho incontrato.


Il glutine si trova praticamente ovunque ed è la sostanza principale da cui provengono le calorie che tu ingerisci ogni giorno. Il glutine deriva soprattutto dal grano estremamente raffinato, ovvero spogliato dei suoi nutrienti. Al contrario del cibo integrale (la parola stessa integrale significa intero, completo, che conserva tutto). Già il nome “Farina zero zero” dovrebbe far capire che lì dentro non c’è rimasto nulla. Ecco che lo trovi nei cibi più diffusi: pane, pasta, pizza, dolci, merendine e snack vari.


Il guaio è che la qualità di grano e annessi, è drasticamente peggiorata nel corso del tempo e così, assieme all’uso di pesticidi e chissà cos’altro, questo dono della natura è stato impoverito/avvelenato.


Questo, unito a molti altri fattori, uno su tutti lo stress, ha causato un diverso modo di assorbire e metabolizzare questa tipologia di alimento da parte del nostro organismo.


Il glutine di fatto agisce come una colla all’interno del tuo corpo. Ecco perché subito dopo un bel piatto di pasta accusi il cosiddetto abbiocco.

Come se non bastasse, tutte le farine bianche causano un picco glicemico inutile al tuo organismo (hanno un indice glicemico superiore del 40% rispetto all’integrale), che mette sotto sforzo in particolare il pancreas.


Infatti un fattore molto importante per mantenersi in salute è quello di risparmiare l'insulina, ormone rilasciato dal pancreas. Per farlo basta utilizzare alimenti con basso-medio indice glicemico.


La funzione dell’insulina è quella di tenere il livello del glucosio (zucchero) nel sangue ad un livello ottimale. Se nel sangue il livello di glucosio si alza, come per esempio dopo un pasto carico di carboidrati di scarsa qualità, il pancreas libera insulina per abbassare il livello di glucosio che altrimenti sarebbe dannoso per i nostri tessuti ed il nostro cervello.


Più l'insulina si alza con gli alimenti più si genera infiammazione, con conseguente aumento di malattie cardiovascolari, aumento di peso, obesità, dolori, stress ossidativo, diabete, ecc.


Tu ti ritrovi così ad ingerire un cibo raffinato, per definizione povero di nutrienti quindi senza apportare un reale nutrimento al tuo organismo, che ti dona una senso di sazietà immediato, ma che ti fa sentire vuoto dopo poco tempo. Spingendoti a riempirti la pancia nuovamente. E che per di più debilita il tuo organismo, rendendolo più facilmente soggetto alle malattie sopra menzionate. Non proprio un grande affare, no? Ovviamente non sto dicendo che il glutine sia il male universale. Serve Equilibrio come in ogni cosa.

Tuttavia, quei 90 giorni senza toccare glutine servono proprio a disintossicare il tuo organismo, a fargli perdere la memoria di quella sostanza. Dopo di che puoi scegliere, consultandoti con il tuo medico di fiducia, se proseguire in quella direzione o se reintrodurlo gradualmente, limitandoti a mangiarlo ogni tanto e in porzioni ridotte.


I cereali “alternativi” privi di glutine, fonti di carboidrati di buona qualità, non mancano: riso, miglio, quinoa, grano saraceno, sorgo, mais, avena (accertarsi che sia senza glutine perché non è sempre così).


Tutto sembra difficile all’inizio. Passata la fase di resistenza iniziale si fluisce più facilmente sino a rallegrarsi del cambiamento avvenuto. In questo caso si rallegrerà tanto la tua mente quanto il tuo corpo perchè è innegabile che i livelli di energia e lucidità crescano.

L’ho sperimentato su di me, quindi so quanto efficace sia.

Novak Djokovic ha persino scritto un libro ed è stato fra i primi personaggi influenti a parlare dei benefici. Tutt’ora adotta una dieta gluten-free avendo notato come i picchi della sua carriera coincidessero con il suo modo di alimentarsi.


Oggi la Scienza, dopo qualche migliaio di anni dalle parole dei mistici indiani, è arrivata a dimostrare che la struttura fisica del tuo cervello e persino il tuo DNA sono modificabili soprattutto attraverso le… ABITUDINI!


Vuoi cambiare i risultati? Cambia strumenti e cambia abitudini!




Per guardare tutti i VIDEO clicca qui: https://www.youtube.com/c/Parashanti


Per restare sempre aggiornato visita il mio profilo facebook https://www.facebook.com/tommaso.parise.777


Se vuoi ricreare Pace ed Equilibrio in modo efficace e duraturo o se vuoi dare un'accelerata alla tua evoluzione fino a toccare con mano la Beatitudine, visita il sito www.parashanti.com e candidati ad una sessione strategica gratuita di 30 minuti per verificare se possiamo cominciare a lavorare assieme.

Buona vita!

0 commenti