• parashanti108

ATTENZIONE AI TRUFFATORI SPIRITUALI E AI FUFFAROLI

Aggiornato il: 23 ott 2020



In questi giorni ho ritrovato alcuni dei miei contenuti in altri gruppi e profili Facebook senza che questi abbiano riportato la fonte, cioè senza aver condiviso, ma solo un bel copia e incolla.


Ho compreso perché molti si firmano nei loro post e da oggi sarò obbligato a farlo anch’io, nonostante so che questi soggetti possono usare il copia incolla omettendo la firma.


La gravità non sta tanto nel copiare il contenuto di qualcun altro senza dargli meriti. Chi mi conosce sa quanto me ne infischio dei meriti e mi ha sentito dire più volte che se potessi farei volentieri quello che faccio con una maschera o essendo invisibile, proprio perché non sono in cerca di nulla se non di aiutare le persone ad evolvere.


La gravità sta nel fatto che questi soggetti non si rendono conto della gravità delle loro azioni e delle loro conseguenze.

Se scrivi qualcosa, di cui non hai la minima esperienza diretta (!), per attirare persone a te, stai commettendo quella che potrebbe essere tranquillamente chiamata truffa. La truffa, nel diritto italiano, è l'ottenimento di un vantaggio a scapito di un altro soggetto indotto in errore attraverso artifici e raggiri. In questo caso gli artifici usati per i loro vantaggi sono le parole di qualcun altro.


Se fossero le varie ed inutili citazioni che vengono buttate qua e là o pensieri che si riferiscono a qualsiasi cavolata, non ci sarebbe alcun problema.

Qui però non stiamo parlando di parole scritte a caso o senza alcun significato, ma della vera natura dell’essere umano, del significato stesso dell’esistenza. Un campo molto delicato perché si lavora molto in profondità.

Per cui bisognerebbe andarci ancora più cauti e usare quel briciolo di cervello che abbiamo a disposizione, perché il rischio di fuorviare, ingannare o danneggiare le persone è più vivo che mai!


Immaginate se una persona A venisse attirata da un contenuto dove si parla di Coscienza, stato di Presenza, Beatitudine, scoprire pace e serenità, ecc. e decidesse di affidarsi alla persona B che sembra aver scritto quei contenuti. Persona B che ha copiato spudoratamente quei contenuti e che quindi oltre a non sapere realmente di cosa si sta parlando (perché non lo vive su di sé) non ha nemmeno gli strumenti adeguati per aiutare la persona A a realizzare ciò che viene menzionato in quei contenuti. Provate ad immaginate il danno che la persona A subisce, se ci riuscite…


Siamo vicini alla manipolazione mentale, non so se mi spiego.


Sono ancora più perplesso nel vedere che questi soggetti sono “persone spirituali” e questo fa preoccupare parecchio.

Se non c’è un briciolo di consapevolezza per rendersi conto della gravità di queste azioni nemmeno da parte di chi dovrebbe essere più consapevole, stiamo messi davvero male.


Qualsiasi cosa questi dicano (“non c’era la fonte (???); non ci ho pensato; la prossima volta starò più attento”; e altre fesserie) il punto è che non si può tornare indietro e quindi se tu hai commesso questa azione in un certo momento, hai dentro di te un dato che ti ha spinto a comportarti così, ma soprattutto non hai il dato che ti permette di renderti conto della gravità di quell’azione e delle sue conseguenze.

Proprio come succede nel caso di un ladro, uno stupratore, un omicida, ecc.

Sono paragoni forti, me ne rendo conto, ma il processo mentale è il medesimo.

E vi invito ad incontrare una persona che è stata manipolata da qualcuno di cui si fidava, prima di dire che sia più o meno grave di rubare, stuprare o uccidere.

Si prende tutto troppo alla leggera e questo non va bene. Non va bene per niente.


Caro amico mio spirituale che hai copiato, sappi che non si modifica quel dato presente nel tuo essere da oggi a domani. Quindi non posso che farti i miei migliori auguri perché ne avrai bisogno, visto il vicolo cieco in cui ti ritrovi.


E non posso che chiedere ad ognuno di noi di tenere alta la guardia di fronte a quelli che potrebbero essere definiti senza mezzi termini “truffatori spirituali”.


I “fuffaroli” invece sono quelli che parlano, parlano e parlano. E non praticano. E magari razzolano pure male. Cioè parlano per sentito dire o per bocca dei libri che hanno letto, senza avere esperienza alcuna di ciò che insegnano.


Ti propongono di fare corsi su ogni tipo di trovata spirituale del momento. Il risultato è che ti ritrovi ipnotizzato dal “prossimo corso” e con un mucchio di nozioni completamente inutili visto che gli unici risultati consistenti provengono dalla pratica quotidiana svolta con strumenti efficaci e autentici. Non con improvvisazioni impacchettate e vendute sapientemente, né con la lettura di libri, per quanto belli possano essere.


Vi prego, fate attenzione a queste 2 figure e scegliete bene con chi lavorare, perchè ne va della vostra evoluzione.

Per guardare tutti i VIDEO clicca qui: https://www.youtube.com/c/Parashanti


Per restare sempre aggiornato visita il mio profilo facebook https://www.facebook.com/tommaso.parise.777


Se vuoi ricreare Pace ed Equilibrio in modo efficace e duraturo o se vuoi dare un'accelerata alla tua evoluzione fino a toccare con mano la Beatitudine, visita il sito www.parashanti.com e candidati ad una sessione strategica gratuita di 30 minuti per verificare se possiamo cominciare a lavorare assieme.


Buona vita!

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Copyright © 2019 - 2021 | parashanti.com | Tutti i diritti riservati

Email: parashanti108@gmail.com

C.F. PRSTMS88P21L157W - P.IVA 04259660241

Privacy and Cookies Policy

  • Facebook
  • YouTube Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale